Diritto penale tributario

Il processo tributario e quello penale si svolgono in maniera indipendente, e quindi al termine della verifica fiscale possono esserti contestate anche delle violazioni di natura penale tributaria come:

  • dichiarazione fraudolenta mediante uso di fatture o altri documenti per
    operazioni inesistenti o mediante altri artifici
  • dichiarazione infedele
  • omessa dichiarazione
  • emissione di fatture o altri documenti per operazioni inesistenti
  • occultamento o distruzione di documenti contabili
  • omesso versamento di ritenute certificate
  • omesso versamento di IVA
  • indebita compensazione 
  • sottrazione fraudolenta al pagamento di imposte

Per questi è anzitutto possibile ricorrere a procedure conciliative (accertamento con adesione ecc..) per alleviare le conseguenze tributarie.
La conoscenza approfondita, poi, del processo penale unita padronanza delle leggi fiscali, possono scongiurare sanzioni sia penali che tributarie.

Affidati ad un team di professionisti.
Contattaci subito attraverso il modulo